Nominato il team che gestirà il programma di licensing di “Pablo”

Il team gestirà il crescente interesse per la serie nel settore giocattoli ed editoria.

Pablo – il protagonista della serie TV internazionale per bambini Pablo – si sta facendo velocemente conoscere tra il pubblico pre-scolare.

Paper Owl Films, la società con sede a Belfast che possiede e produce Pablo, ha nominato Ingrid Selberg, Managing Director di Ingrid Selberg Consulting Ltd, e Tim Collins di The Brand Director per gestire il crescente interesse di editori, produttori di giocattoli e altre aziende, desiderose di aggiungere la serie ai loro portfolio.

Pablo segue le colorate avventure di un bambino di cinque anni affetto da autismo, che usa pastelli magici per creare un mondo immaginario popolato da animali che lo aiutano a trasformare le piccole sfide della vita in grandi avventure.

Lanciata nel Regno Unito e in Irlanda su CBeebies e RTEJr. lo scorso autunno, la serie ha continuato a espandersi in tutto il mondo, diventando il protagonista del palinsesto televisivo per bambini su importanti reti internazionali come l’americana Universal Kids, la canadese CBC, l’australiana ABC e Discovery Latin America.

Pablo è stato anche venduto in Cina, Corea, Hong Kong, Finlandia, Svezia, Medio Oriente e Africa, e in tutto il mondo su Netflix.

La seconda serie è attualmente in produzione, con 104 nuovi episodi che verranno trasmessi a partire dall’autunno 2019.

Pablo è stato anche nominato per diversi premi, come “Best Children’s Programme” nel recente Celtic Media Festival Awards, “Excellence in Children’s TV” della Global Prix Jeunesse Foundation e dai British Broadcast Digital Awards come “Best Children’s Content”.

Tags from the story
,