Italian Doll Convention 2018 – Milano

L’Italian Doll Convention 2018 celebra la passione e le connessioni tra il mondo di cartoni animati e le bambole fashiondolls!

Per molti dei collezionisti adulti di oggi, esistevano solo due cose importanti negli anni ’70 ed ’80: Barbie e i cartoni animati!

Era così che i bambini di allora, adulti ed appassionati collezionisti di oggi, sono cresciuti a pane, Goldrake, Creamy e Barbie! Mille e più cartoni animati e fumetti manga che hanno influenzato la cultura e la crescita di intere generazioni e che vengono celebrati quest’anno nell’ottava edizione della Italian Doll Convention, ormai cresciuta e diventata la principale e più grande convention dedicata al mondo del collezionismo di fashiondolls in Europa.

L’evento più rosa d’Italia vede protagonisti oltre 300 partecipanti provenienti da tutto il mondo e come consueto si svolgerà nella splendida location del Melià Hotel Milano nel weekend dal 18 al 20 maggio 2018.

Sempre più ricca di partecipanti internazionali che arrivano a Milano da tutto il mondo (Australia, USA, Giappone e da moltissimi paesi europei), questa manifestazione che si sviluppa in tre giorni di puro divertimento e di meeting, oltre che a 2 serate di party e gala, ha saputo coniugare la passione dei collezionisti alla cultura della bambola, con seminari e momenti di incontro con i più famosi designer del settore. Quest’anno la Italian Doll Convention è onorata di dare il benvenuto ed ospitare la principal designer Barbie, Linda Kyaw che alla sua prima volta in Italia, sarà al centro di una intervista nel pomeriggio di sabato 19 maggio (riservata agli iscritti alla convention) e invece incontrerà i collezionisti durante la mostra scambio della domenica, aperta anche al pubblico gratuitamente.

Linda Kyaw, non è solo una delle designer più amate dai collezionisti, ma è la mente creativa e responsibile del progetto social Instagram di @barbiestyle, seguito da quasi due milioni di follower in tutto il mondo e vero caso mediatico del mondo Barbie.
A lei sarà dedicata anche una mini mostra personale che ripercorrerà la sua carriera esponendo le più rappresentative Barbie da collezione create per Mattel, oltre che la speciale ed esclusiva Barbie a pezzo unico, che sarà donata in asta benefica su Ebay a favore di Dynamo Camp.

È proprio la beneficenza una delle attività che la Italian Doll Convention ha sempre portato avanti con estrema trasparenza e tenacia, raccogliendo nelle passate edizioni oltre 110.000 Euro devoluti ad importanti partner come Cesvi, Dynamo Camp, Sos Bambini, Casa Oz e molte altri. Ed è dal profilo ufficiale di Dynamo Camp su Ebay.it, che il 7 maggio partiranno numerose aste di beneficenza, grazie alla generosità di grandi artisti del mondo fashiondoll OOAK, provenienti da tutto il mondo, che hanno realizzato oltre 20 opere esclusive e a pezzo unico.

Venerdì 18 maggio, dalle ore 20:00, inizieranno i festeggiamenti per il primo party esclusivo e dedicato alla nuova beniamina dei collezionisti di fashiondolls, Poppy Parker®. Dal 2009, anno del suo lancio da parte dell’azienda americana Integrity Toys, Poppy Parker ha avuto un successo immediato e sempre crescente, grazie al suo look retrò e ad un guardaroba ineccepibile disegnato dal designer David Buttry, ospite eccezionale anch’egli della Italian Doll Convention.

La Integrity Toys, che annovera la collaborazione ufficiale e costante anche del famoso fashion designer Jason Wu, astro splendente tra i giovani nuovi grandi stilisti del firmamento americano e che vanta aver vestito Michelle Obama per entrambi gli Inauguration Ball, è una azienda che da anni si è focalizzata sul mondo del collezionismo adulto di fashiondolls e che ha puntato su questo mercato, ottenendo un crescente consenso mondiale grazie a un livello qualitativo molto alto e a minuziosi dettagli.

L’Italian Doll Convention è orgogliosa di ospitare per la prima volta in Europa ed in esclusiva un evento in collaborazione con questa importante azienda e con la sua testimonial più glamour e ed il suo designer, per una serata all’insegna dei manga, ispirazione centrale per l’esclusiva Poppy Parker che verrà svelata ai collezionisti.

Sabato 19 maggio, dalle ore 17:00, si accendono le luci sul Fashion Show “Cartoonia Parade”: la sfilata più attesa da tutti gli appassionati della fashion doll poiché i protagonisti sono proprio i collezionisti stessi, che realizzando i propri costumi artigianalmente ed ispirandosi alla decennale storia di Barbie, la celebrano e si auto-celebrano ironicamente.

Grazie al tema della convention di quest’anno, sarà facile imbattersi quindi in alcuni dei personaggi icona del mondo del fumetto e rivivere con Barbie le emozioni di un mondo così fantastico, ricco di principesse, supereroi e anche qualche strega cattiva, che poi tanto cattiva non potrà essere!

La serata continuerà con il ”Barbie Comic Super Star Gala”, cena privata a tema ed interamente dedicata a Barbie, a cui seguirà la presentazione delle nuove bambole, in attesa della consegna della Convention doll in tiratura limitata, e della esclusiva extra doll Barbie disegnata da Magia2000, Mario Paglino e Gianni Grossi, external designer per gli eventi Barbie europei.

Domenica 20 maggio, dalle ore 10 alle ore 17, si apriranno le porte al pubblico che potrà accedere a una mostra scambio con entrata gratuita. Oltre 70 espositori presenteranno le novità dal mondo fashion doll, rispondendo alle necessità dei collezionisti locali e stranieri.

I collezionisti, i visitatori e i curiosi potranno godere di una mostra dedicata a Barbie in tema “goes to Cartoonia”.

Inoltre, non mancherà la possibilità di partecipare alla riffa benefica organizzata a favore di Cuore21, onlus che da anni supporta ragazzi con disabilità intellettive nella zona di Rimini.

Collezionismo, cultura, divertimento e beneficenza si uniscono in modo unico e originale, per condividere una passione che accomuna persone di ogni età. Un evento imperdibile e inimitabile presentato nel cuore di Milano e rivolto a tutto il mondo, nel segno delle bambole di ogni epoca.

Tags from the story
,