Pronta la terza edizione di Toys Milano, il 7 e 8 maggio a MiCo

Con adesioni in crescita saranno 115 le aziende presenti quest’anno; incrementata anche la presenza di realtà del licensing.

È ormai tutto pronto per la terza edizione di Toys Milano, evento promosso da Assogiocattoli e organizzato dal Salone del Giocattolo, che aprirà i battenti il prossimo 7 maggio.

Riempiti due piani del padiglione MiCo dedicato alla manifestazione: uno accoglierà gli stand delle 115 aziende, alcune anche estere, che parteciperanno all’evento, e l’altro ospiterà servizi e iniziative dedicate ai buyers, tra cui anche presentazioni organizzate dagli espositori per gruppi di visitatori.

Saranno due giorni di incontri fortemente orientati al business, alla conoscenza e al confronto: un’opportunità per le aziende di allargare la propria rete anche a clienti non sempre direttamente trattati e di settori limitrofi e un’occasione unica per il retail di visitare comodamente in due sole giornate tutti i fornitori con il risultato di poter arricchire la propria offerta.

Lo scorso anno sono stati oltre 1.200 i buyers intervenuti provenienti da ogni parte d’Italia e appartenenti a tutte le categorie, dai tradizionali punti vendita, alla grande distribuzione e a quella organizzata, e le attese sono positive per questo 2018 dove sono previsti anche compratori dall’estero.

Toys Milano offrirà anche momenti di aggiornamento e riflessione su temi di grande attualità per il settore, attraverso quattro appuntamenti distribuiti nelle due giornate.

Il primo sarà lunedì 7 al mattino con un workshop dedicato alla multicanalità per il normal trade, mentre nel pomeriggio si terrà una tavola rotonda sui cambiamenti della comunicazione al consumatore; martedì 8, si affronterà il tema della personalizzazione del punto vendita, per chiudere nel pomeriggio con un incontro, organizzato con la testata Largo Consumo, dedicato all’evoluzione delle strategie nei canali della grande distribuzione e della distribuzione organizzata.

L’approfondimento di contenuti ritenuti interessanti per i punti vendita non si esaurirà a Toys Milano. Tra le novità di quest’anno, infatti, Assogiocattoli ha programmato una serie di seminari sul territorio – prime tappe: Milano, Verona, Torino e Bari – dove esperti in vari campi porteranno ai protagonisti del trade le loro esperienze.

L’accesso a Toys Milano è gratuito e strettamente riservato, tramite registrazione sul sito e successiva accettazione da parte degli organizzatori.

Tags from the story
,