National Geographic annuncia il primo National Geographic Ultimate Explorer in Europa

In Italia il primo Family Edutainment Centre europeo a marchio National Geographic.

National Geographic e iP2Entertainment hanno annunciato una partnership strategica con Aedes SIIQ. Scopo dell’accordo è la creazione del primo centro National Geographic Ultimate Explorer (NGUX) in Europa.

Il centro, che avrà un’estensione di 5mila metri quadri e sarà integrato nel Caselle Open Mall di prossima costruzione nelle vicinanze di Torino, offrirà un percorso esperienziale che, grazie a un’ampia gamma di attrazioni tematiche, porterà virtualmente il pubblico dallo spazio profondo agli abissi oceanici, offrendo un’esperienza immersiva di edutainment garantita da National Geographic e rivolta a tutta la famiglia.

Grazie a innovative tecnologie visive a 360 gradi e alla realtà aumentata, il Centro National Geographic Ultimate Explorer, permetterà ai visitatori un’immersione totale e sempre diversa nel mondo di National Geographic, offrendo ai ragazzi e alle loro famiglie l’ispirazione a diventare la nuova generazione di esploratori di National Geographic.

Le attrazioni e le esperienze che il pubblico potrà vivere saranno 14, tra queste Mission: Space Jump che condurrà i visitatori nella stratosfera grazie a una perfetta simulazione del record di volo in caduta libera di Felix Baumgartner.

Siamo entusiasti di essere i primi a portare in Europa, in questa particolare maniera, l’eredità dei 129 anni di valori, Storia e storie di National Geographic” ha dichiarato Kathryn Fink, Amministratore delegato di National Geographic Partners Italy. “L’apertura del centro di Torino, il primo del suo genere in Europa, mi rende particolarmente fiera e National Geographic Italia è felice di essere parte di questa nuova avventura. Il centro National Geographic Ultimate Explorer di Caselle offrirà al pubblico italiano un nuovo tipo di intrattenimento capace di fare scoprire il nostro mondo, esplorarne e capirne i diversi ambienti, contribuendo alla loro conservazione. Sarà un’occasione di avvicinarsi ai contenuti di National Geographic in maniera divertente e coinvolgente per il pubblico di tutte le età. Il nostro è un modello di intrattenimento a scopo educativo e la partnership con iP2Entertainment e Aedes SIIQ darà al pubblico italiano l’occasione per avvicinarsi al nostro brand in maniera innovativa. National Geographic è sempre stato la punta di diamante di ricerca scientifica e conservazione e adesso ci spingiamo, a modo nostro, nel campo delle attrazioni tematiche”.

Portare a Torino l’esperienza di National Geographic rafforza il nostro impegno a creare una destinazione di alto livello per tutta la regione”, ha dichiarato Giuseppe Roveda, Amministratore delegato di Aedes SIIQ. “È l’integrazione ideale al resto dell’offerta di intrattenimento del Caselle Open Mall, e contribuisce a creare un luogo unico e innovativo dove le famiglie potranno insieme divertirsi e imparare”.

Siamo molto felici di lavorare con Aedes SIIQ,” ha dichiarato Roger Houben, CEO di iP2Entertainment. “hanno saputo vedere l’opportunità strategica di sviluppare una destinazione che rappresenterà per l’Italia una vera pietra miliare dell’intrattenimento più innovativo. Il Centro National Geographic Ultimate Explorer offrirà esperienze che saranno continuamente rinnovate e aggiornate in modo da offrire al pubblico un motivo per tornarci a trovare”.