RAINBOW PRESENTA LA TERZA STAGIONE DI MAGGIE&BIANCA FASHION FRIENDS

Le giovani star della tv tornano su Rai Gulp: dal 18 settembre tutti i giorni, dal lunedì al venerdì alle ore 14:35 e alle ore 20:00.

Rainbow è lieta di annunciare che l’attesissima terza stagione di Maggie & Bianca Fashion Friends – prodotta da Rainbow in co-produzione con Rai Fiction – è arrivata in tv il 18 settembre su Rai Gulp (canale della direzione Rai Ragazzi) e andrà in onda dal lunedì al venerdì alle ore 14:35 e alle ore 20.00 con i primi 13 episodi inediti da 26 minuti ciascuno.

La serie in live action ideata da Iginio Straffi, Presidente e Fondatore di Rainbow attualmente trasmessa in Italia, Francia, Russia, Germania, Polonia, Benelux, Brasile, Grecia e su Netflix, è un fenomeno di ascolti tv e di successo tra i teenager, il canale Youtube della serie è “preso d’assalto” da più di 4 milioni di visitatori al giorno!

Girata negli studi di Cinecittà a Roma, la terza stagione di Maggie & Bianca Fashion Friends si preannuncia ricca di colpi di scena! I genitori di Maggie e Bianca annunciano alle figlie che hanno deciso di lasciare Milano per trasferirsi tutti insieme sotto lo stesso tetto, a Portland in Oregon, capitale della cultura alternativa e fre­ak nonché la città natale di Maggie. Questa sarà solo una delle importanti scelte che le nostre protagoniste dovranno prendere nel corso di questa nuova serie. Non mancherà l’energia rock della musica e la moda in perfetto stile Go.ZY.

Per la gioia di tutti i fan, la terza di Maggie & Bianca Fashion Friends, il lancio è stato anticipato dalla messa in onda del Best of della seconda serie e due tv movie: venerdì 15 settembre alle ore 20:00 su Rai Gulp il best of della seconda serie “Un sogno tra palco e realtà”, sabato 16 settembre alle ore 20:00 “Ricordi in vendita” e domenica 17 settembre alle ore 20:00 “Operazione Parigi”. I due episodi speciali della durata di 50 minuti ciascuno, hanno fatto da filo conduttore tra la seconda e la terza serie e hanno svelato tutto quello che è accaduto durante l’estate mentre la Fashion Academy di Milano è chiusa.