Pea&Promoplast produrranno Angry Birds promotional plush

L’interesse di clienti e licenziatari per Angry Birds rimane forte e la lista dei licenziatari cresce.

Maurizio Distefano Licensing (MD Licensing), che gestisce le licenze per il marchio Angry Birds in Italia e in Svizzera, ha annunciato di aver accettato una nuova licenza globale per conto del proprietario del marchio Angry Birds Rovio.

L’accordo, con la società italiana Pea&Promoplast, leader europeo nel settore delle promozioni, vedrà la creazione di una serie di prodotti promozionali Angry Birds, a cominciare da una nuova collezione di peluche, ispirata ai popolarissimo eroi pennuti dei videogiochi, che han visto una campagna di licensing di grande successo.

Red, Chuck e Bomb e l’insieme completo di Hatchlings saranno i protagonisti dei giocattoli di peluche Pea&Promoplast e numerosi altri prodotti a tema Angry Birds, che saranno sviluppati da Pea&Promoplast per l’uso di Angry Birds in attività promozionali a fianco di brand partner da diversi settori.

Pea&Promoplast è leader europeo nel settore delle promozioni con un forte track record di innovazione da oltre 40 anni. Crea progetti multicanale integrati per i settori giocattolo, editoria, promozione e merchandising visivo, supportati da una distribuzione internazionale. I suoi team sono specializzati in vari settori: collezionismo, promozioni, giocattoli, intrattenimento e programmi di fidelizzazione.

MD Licensing gestisce i diritti di licenza per Angry Birds per il mercato italiano e svizzero. Ha sviluppato una vasta gamma di licenze Angry Birds che coinvolgono aziende leader nel loro settore in tutta una serie di diverse categorie di prodotti, tra cui prodotti per la scuola, la cura personale, l’editoria, giocattoli, vestiti e cibo. I partner di licenza che hanno firmato fino ad oggi includono Academy, Admiranda, Fabbri, Gilmar, Granarolo, Mondo, Nestlé, Perletti, Ravensburger, Walcor e Warm Up Industry.