Studio 100 N.V. acquisisce quote di maggioranza in m4e AG

Studio 100 N.V. acquisisce quote di maggioranza in m4e AG, rendendo la nuova combinazione di entità uno dei principali fornitori di contenuti e imprese di intrattenimento in Europa.

L’azienda belga Studio 100 N.V. con il suo quartiere generale a Schelle, Belgio, ha acquisito il 68% di maggioranza della compagnia tedesca di brand management e media m4e AG. I fondatori e principali azionisti di m4e AG, Hans Ulrich Stoef, Michael Büttner, Oliver Jansen e Cees Wessels (quest’ultimo attraverso le sue società collegate TSC Holding BV e WMG Holding BV), hanno raggiunto un accordo oggi con Studio 100 NV per quanto riguarda la vendita di tutte le loro azioni.

Questa mossa farà di questa combinazione di entità una delle principali società di produzione di contenuti per bambini e intrattenimento per la famiglia in Europa. Il completamento della transazione è ancora soggetta a diverse condizioni sospensive, tra cui l’approvazione da parte del German Federal Cartel Office.

Il nuovo assetto consentirà a m4e di continuare ad investire in nuovi contenuti e il suo sfruttamento in tutto il mondo. Riunisce due partner strategici perfetti che rafforzeranno il loro potere di distribuzione locale e internazionale, spalleggiandosi l’un l’altro contro una crescente concorrenza internazionale.

Nella foto: Hans Bourlon, CEO di Studio 100 N.V., Hans Ulrich Stoef, CEO di m4e AG, Koen Peeters, CFO di Studio 100 N.V. (da sinistra a destra)

Tags from the story
,