Xilam registra la migliore performance del mercato azionario in Francia

Xilam Animation fa registrare la migliore performance del mercato azionario del CAC All Tradable Index in Francia nel 2016, in aumento di oltre il 400%.

Con un aumento del 406%, le azioni della Xilam Animation (Parigi: XIL) ha registrato il più grande aumento sul CAC All Tradable Index nel 2016, raggiungendo una capitalizzazione di mercato di 44 milioni di euro al 31 dicembre 2016.

La capitalizzazione del mercato, che era molto basso fino a metà 2016, non riflette la ripresa dei fondamentali finanziari o il potenziale di sviluppo importante.

La comunicazione aziendale inerente la trasformazione del modello di business di Xilam, che ha iniziato lo scorso aprile, ha portato questa inversione di tendenza del prezzo di mercato azionario che, per ora, è poco più di un recupero.

Xilam è una società di animazione indipendente, leader in Europa, un puro fornitore di cartoni animati per i bambini. Ora ha quattro studi di produzione di cui tre si trovano in Francia. Xilam Animation impiega 400 persone che attualmente producono contenuti per 200 programmi di mezz’ora. Questo volume di produzione rispecchia perfettamente il livello tecnico e artistico di know-how raggiunto dalla società, che gli garantito peraltro la fiducia dei principali canali e delle piattaforme digitali.

Il modello unico di Xilam si basa anche su una strategia che rappresenta l’eredità eredità di 20 anni spesi al lavorare quasi esclusivamente su contenuti creati internamente. Xilam ha quindi il pieno controllo e la proprietà di un catalogo di marchi forti che esporta in tutto il mondo: nel 2015, le vendite internazionali hanno rappresentato il 50% delle vendite totali e il 68% del catalogo.

In un mercato in rapida evoluzione, le leve potenti senmbrano ora favorire la strategia di Xilam, rendendo possibile un forecast di crescita significativa a breve e a lungo termine nelle vendite a catalogo.

Ciò è dovuto, da una parte, alla crescita dei mercati emergenti, in particolare India e Sud-Est asiatico, dove Xilam ha già raccolto significative quote di mercato. Il gruppo spera di replicare questo livello di successo in Cina in virtù soprattutto del contratto di distribuzione firmato alla fine del 2016 con la Uyoung Media Group in Cina.

D’altra parte, il rapido sviluppo di piattaforme digitali consente una distribuzione quasi istantanea a livello mondiale del catalogo: ciò ha provocato una crescita esponenziale dei video visti e, di conseguenza, in un nuovo flusso di entrate che rappresenteranno, a partire dal 2016, il 50% del reddito a catalogo. Per esempio il consumo di contenuti Xilam su YouTube ha raggiunto oltre 2,2 miliardi di visualizzazioni nello scorso anno, con un incremento del 98% rispetto al 2015.

La nuova politica commerciale stabilito dal gruppo durante lo scorso anno finanziario (raddoppiando i team di vendita e rafforzare la squadra digitale) mira ad aumentare questi primi risultati positivi.

Tutte queste leve dovrebbero evidenziare ulteriormente l’importanza del valore aggiunto latente del catalogo.

Il fatturato per il 2016 sarà pubblicato il 28 febbraio 2017.

Tags from the story
,