Mr. Books & Mrs. Paper al Paperworld 2017

Mr. Books & Mrs Paper: scenari per il commercio libro a Paperworld 2017.

Carta, forniture per ufficio e cancelleria incontrano linee di tendenza nel settore librario.

Come posso attirare l’attenzione dei clienti? Come posso fare rendere accattivante il mio assortimento? Queste sono domande che tutti i rivenditori nel commercio tradizionale si pongono. Cartolerie e librai sono costantemente alla ricerca di nuovi modi di attrarre l’interesse dei loro clienti. Per loro, ci sono idee e soluzioni interessanti che si trovano a Mr. Books & Mrs. Paper a Paperworld. Dal 28 al 31 gennaio 2017 la mostra speciale dimostrerà come lob spazio del negozio possa essere decorato in modo delizioso trasformando lo shopping in una esperienza positiva. Situato nel padiglione 5.1 (stand B08), Mr. Books & Mrs. Paper si dividerà in una varietà di mondi a tema che, sotto il motto “scene”, illustrerà come la combinazione di libri e merceologie diverse possa essere elemento di attrazione del consumatore e forza trainante per le vendite.

La vasta gamma di carta, cancelleria e articoli da regalo presentati da oltre 1.500 espositori di Paperworld a Francoforte gioca un ruolo sempre più importante per l’assortimento nel settore librario e, a questo proposito, la mostra speciale Mr. Books & Mrs. Paper genera una serie di impulsi pratici per il commercio. Il concetto della mostra speciale è orientata verso l’attuale gamma di nuovi libri e mira a migliorare l’ esperienza emozionale di shopping dei clienti. Decisive sono una scelta armoniosa di prodotti e di un concetto forte che metta in luce l’identità delle librerie. “La mostra speciale è una fonte di impulsi utili sia per i librai e distributori perché la combinazione di questi due mondi apre nuovi canali di vendita”, dice il direttore di Paperworld Michael Reichhold.

Nel 2017, la mostra speciale si terrà sotto il motto “scene”, che ispirato al mondo del teatro: i libri raccontano una storia e il commercio dei libri è il palcoscenico. Ora, diventa essenziale la modalità di presentazione. “Per tenere in debito conto l’evoluzione delle aspettative dei clienti nel commercio tradizionale, è essenziale dare vita al prodotto, in altre parole, facendoli conversare con il pubblico. Questo non deve avvenire su un grande palco o essere pianificato con largo anticipo. Una piccola selezione di due o tre prodotti e un mazzo di fiori visualizzati sulla base di un’idea spontanea possono raccontare una storia allettante. E un tavolino o un pezzo di parete nuda potrebbe essere lo scenario in cui viene raccontata la storia. La mostra speciale incoraggia i rivenditori a concepire l’assortimento in questa veste giocosa da cui nascano nuove idee per il punto vendita. A tal fine, Mr. Books & Mrs. Paper documento presentano moduli su diverse dimensioni – dal mondo del prodotto multiforme ad un ambiente in miniatura “, spiega la curatrice, Angelika Niestrath.

Mr. Books & Mrs. Paper presenta uno scenario per il commercio del libro, facile da creare nel punto vendita, e rafforza il segmento tradizionale rispetto al commercio digitale puntando sull’ispirazione personale, l’approccio emozionale e un’ampia gamma per il cliente. Al Paperworld 2017, Angelika Niestrath vuole sottolineare l’efficacia della semplicità nella presentazione. Di conseguenza, Mr. Books & Mrs. Paper mostreranno chiaramente come display a tema può essere creato senza sforzo con pochi oggetti di scena o anche solo un bordo della parete come palcoscenico. Così, la mostra speciale viene incontro al bisogno di librai per praticità e rilevanza tematica. Al tempo stesso, definisce i diversi target di una libreria e illustra i modi in cui questi possono essere raggiunti sul piano delle emozioni. Il risultato è un alto grado di affezione del cliente attraverso l’identificazione con la “propria” libreria. “L’oggetto e il luogo in cui compriamo qualcosa è sempre l’espressione dei nostri stili di vita individuali. Pertanto, Mr. Books & Mrs. Paper presenta i prodotti selezionati che si rivolgono a clienti individualmente e sottolineano la personalità del business “, spiega Angelika Niestrath.Nuovo questa volta è l’inserimento di fiori freschi come elemento decorativo, grazie al contributo della fiera Floradecora, che si svolge nel padiglione 11.1 dal 27 al 30 gennaio 2017 e che apre una nuova e fertile prospettiva nel campo delle linee di prodotti complementari nel bookshop. Dopo tutto, quando si pensa a fare regali, pensiamo anche ai fiori. Di conseguenza, la curatrice Angelika Niestrath decorerà alcuni tavoli a tema con fiori freschi, mazzi o piante, che possono essere combinate al libro o ad altri accessori .”Questo nuovo aspetto darà ai rivenditori un’idea di come potrebbe apparire il punto vendita includendo nel loro assortimento fiori recisi. Gli allestimenti floreali danno una marcia in più alla presentazione, sono attraenti e generano un grande acquisto d’impulso “, sostiene Niestrath.

Nei primi tre giorni di Paperworld, alle ore 11.30 e ore 14.00, la curatrice dell’allestimento speciale Angelika Niestrath terrà visite guidate a Mr. Books & Mrs. Paper nel padiglione 5.1. L’ultimo giorno della fiera, ci sarà un tour, con inizio alle 11.30. Per una panoramica, vedere il calendario degli eventi in paperworld.messefrankfurt.com/eventcalendar

Per gli espositori, la mostra speciale è un’ulteriore opportunità per posizionare le merceologie diverse in un ambiente adatto. Angelika Niestrath è alla ricerca di interessanti nuovi prodotti nel segmento non-book ed è disponibile per confronti con espositori in merito a prodotti adatti all’indirizzo di posta elettronica info@angelika-niestrath.de

Paperworld – L’ufficio immaginario e le tendenze nel mondo della cancelleria

Prossimo evento: 28-31 gennaio il 2017

Paperworld è la piattaforma più importante al mondo per l’informazione e la comunicazione nel settore nazionale ed internazionale di carta, cancelleria e forniture per ufficio. La fiera, leader internazionale, espone gli ultimi prodotti e le tendenze nell’industria della carta, cancelleria e forniture per ufficio, ogni anno a Francoforte sul Meno. Paperworld fornisce idee imprenditoriali innovative per la vendita all’ingrosso, al retail e per gli specializzati, per i rivenditori di libri, internet e venditori online e per corrispondenza e per i professionisti del trade. Con circa 35.000 buyer e visitatori professionali provenienti da circa.140 Paesi (poco meno del 70 per cento provengono da fuori della Germania) e circa 1.500 espositori provenienti da circa 60 Paesi diversi, Paperworld è la maggiore fiera internazionale nel settore. La mostra offre una vasta gamma di prodotti, sia in ampiezza e profondità, dagli articoli per ufficio e per la scuola , fino agli articoli da regalo, imballaggi e gli accessori per la stampa, tra cui prodotti di cancelleria esclusivi a agli articoli per scrittura e alle attrezzature per il disegno ad uso privato e commerciale. Inoltre, offre anche un ricco programma di eventi e congressi, fornendo una vasta gamma di ispirazione e di know-how.

Informazioni generali sulla Fiera di Francoforte

La Fiera di Francoforte è uno dei principali organizzatori di fiere di tutto il mondo, che genera circa 648 milioni di € di fatturato e impiega 2.244 persone. Il Gruppo Fiera di Francoforte ha una rete globale di 30 filiali e una rete vendita di 55 partner internazionali, che consente di servire i propri clienti sul posto in 175 Paesi. Gli eventi della Fiera di Francoforte si svolgono in circa 50 sedi in tutto il mondo. Nel 2015, la Fiera di Francoforte ha organizzato un totale di 133 fiere, di cui oltre la metà all’estero.

Composto da una superficie di 592,127 metri quadrati, il polo espositivo di Fiera di Francoforte ospita dieci sale espositive. L’azienda gestisce inoltre due centri congressi. La storica Festhalle, uno dei luoghi più popolari in Germania, ospita eventi di ogni genere. Fiera di Francoforte è di proprietà pubblica, di cui la città di Francoforte detiene il 60 per cento e il Land Assia il 40 per cento.

Per ulteriori informazioni, si prega di visitare il sito web all’indirizzo: www.messefrankfurt.com